FANDOM


Logo-airc

L'Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro (AIRC) è un ente privato senza fini di lucro nato nel 1965 grazie all'iniziativa di alcuni ricercatori dell'Istituto dei Tumori di Milano, fra cui il Prof. Umberto Veronesi e il Prof. Giuseppe Della Porta, e al prezioso sostegno di noti imprenditori milanesi.

Dall’anno della sua nascita AIRC si impegna a:

  • Raccogliere fondi e finanziare progetti di ricerca oncologici svolti presso Laboratori Universitari, Ospedali e Istituti Scientifici;
  • Assegnare borse di studio a giovani ricercatori in modo da migliorare le loro conoscenze e abilità;
  • Coinvolgere ed informare il pubblico sui progressi compiuti dalla ricerca oncologica.

AIRC raccoglie i fondi da destinare alla ricerca oncologica attraverso iniziative nazionali (Giornata per la ricerca, Arance della salute, Azalea della ricerca) e locali, mediante dei progetti che coinvolgono il mondo del lavoro e con la sottoscrizione volontaria di soci e sostenitori.

Ogni anno AIRC, a seguito di un lavoro di valutazione che viene effettuato dal Comitato Tecnico-Scientifico (composto da scienziati oncologi provenienti da tutta Italia, affiancati da più di 250 ricercatori europei e americani), provvede a distribuire i fondi raccolti tra i progetti di ricerca che vengono ritenuti validi.

Nel corso degli anni l’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro è cresciuta costantemente. Oggi AIRC conta 17 Comitati Regionali e gode del supporto e del sostegno di quasi 2 milioni di Soci e di 20 mila volontari, che prestano gratuitamente la loro opera a sostegno della ricerca in occasione degli eventi organizzati dall’Associazione.

Collegamenti esterniModifica