FANDOM


Frontespizio

Intoccabile

di Anand Mulk Raj

India, anni Trenta. Per il giovane Bakha, umile fuoricasta incatenato al mestiere di spazzino, la giornata si apre come al solito: un risveglio infreddolito, i rimbrotti del padre e il lungo itinerario per le strade (e le latrine). Questa giornata, però, sarà diversa da ogni altra: recherà il segno di un'improvvisa speranza. Bakha infatti, nel corso di queste ore tormentate s'imbatte in alcune figure decisive: in un missionario inglese che gli parla del riscatto promesso da Cristo agli umili; nel Mahatma Gandhi che, sceso tra la folla, condanna il trattamento degli intoccabili come una sordida aberrazione cui ribellarsi; e, infine, la più importante, in un giovane poeta che discute di una certa invenzione chiamata «impianto igienico». Sarà forse questa nuova scoperta a liberare gli intoccabili dalle loro odiose mansioni, più della grande rivoluzione del Mahatma? Pubblicato per la prima volta nel 1935 con la prefazione di E.M. Forster, l'autore di Passaggio in India, il romanzo di Anand fu subito un successo che andò confermandosi negli anni, divenendo un vero e proprio «classico contemporaneo» che ha conservato nel tempo la freschezza, la forza e la drammaticità del documento.

Collegamenti esterniModifica

http://www.lafeltrinelli.it/libri/anand-mulk-raj/intoccabile/9788878187146

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale