Fandom

Osservatorio sul Terzo Settore Wiki

Programma Alimentare Mondiale

327pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Commenti0 Condividi
Logo della WFP

Il Programma Alimentare Mondiale (WFP dall'inglese World Food Programme) è un'agenzia delle Nazioni Unite ed è la più grande organizzazione umanitaria del mondo, distribuisce cibo a circa 90 milioni di persone in 81 paesi. Gli obiettivi principali sono quelli di aiutare le persone che non riescono a trovare o produrre cibo per sé e le proprie famiglie. La sede principale è a Roma ed ha diverse sedi dislocate nel mondo.

Il WFP fu fondato nel 1961 quando l'allora segretario generale George McGovern, direttore dei Programmi di aiuto alimentare degli USA, durante la conferenza della FAO propose di creare un programma di distribuzione alimentare. WFP venne costituito nel 1963 dalla FAO e dalla Assemblea Generale delle Nazioni Unite per tre anni su base sperimentale. Nel 1965 il programma venne ratificato.

Organizzazione Modifica

Il WFP è governato da un consiglio esecutivo composto da 36 membri il rappresentanza di altrettanti stati. L'organizzazione è governata da un Direttore Esecutivo scelto dal Segretario Generale delle Nazioni Unite e dal direttore generale della FAO. La carica dura 5 anni. Attualmente il direttore esecutivo è Josette Sheeran Shiner.

Il WFP è costituito da 10.520 dipendenti (2005) di cui 833 impiegati nel quartiere generale di Roma.

Programma ed Attività Modifica

Il WFP si propone di sradicare la fame e la malnutrizione ed in ultimo di offrire i mezzi adeguati alla popolazione per procurarsi del cibo senza dipendere dagli aiuti alimentari.

Il programma del WFP si articola in 3 punti:

  • Salvare con gli aiuti le vite dei rifugiati di guerra e le popolazioni povere.
  • Migliorare la qualità del cibo del cibo per le persone malate per prevenire la mortalità infantile e aiutare le persone già colpite dall'AIDS.
  • Creare programmi di sviluppo per le popolazioni povere per produrre il cibo da soli, aiutare le popolazioni nella vendita del cibo prodotto e migliorararne la distribuzione.

Altro obbiettivo del WFP è quello di sviluppare, con i suoi progetti nei paesi poveri, un'agricoltura sostenibile del rispetto dell'ambiente

Nel 2005 il WFP ha distribuito 4.2 milioni di tonnellate di cibo per 96.7 milioni di persone in 82 paesi; 35 milioni di beneficiari sono stati aiutati in situazioni di emergenza al termine di guerre o catastrofi naturali. La più grande operazione è stata nel Darfur dove gli aiuti hanno dato cibo a 3.4 milioni di persone.

Dei 96.7 milioni di persone soccorse 58 milioni sono stati bambini, oltre agli aiuti il WFP ha iniziato un programma di reinserimento scolastico.

Il WFP opera con i finanziamenti dei governi e delle organizzazioni private. Sempre nel 2005 il programma ha ricevuto $2.8 miliardi di dollari di contributi, tutte le donazioni sono completamente volontarie in contributions. Il costo dell'organizzazione rappresenta solo lo 0.7% del bilancio, una delle percentuali più basse tra le organizzazioni umanitarie.

Il WFP lavora con la collaborazione di varie organizzazioni nel coordinamento degli aiuti: DFID, Direzione Generale per gli aiuti umanitari della Commissione europea (ECHO), EUROPEAID, USAID; organizzazioni non-governative e Save the Children.

Voci correlate Modifica

Collegamenti esterni Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale